infoius.it
infoius.it
Home | Profilo | Registrati | Topics Attivi | Iscritti | Ricerca | FAQ
Username:
Password:
Salva la Password

Sentenze della Corte di Cassazione - Anno 1999 - Anno 2000 - Anno 2001 - Anno 2002 - Anno 2003
Sentenze della Corte Costituzionale - Archivio dal 1990 al 2005; Sentenze della Corte di Cassazione - in tema di guida in stato di ebrezza

 All Forums
 Infoius.it - Il forum
 Richiesta Consigli
 Non menzione della pena
 Nuovo Topic  Rispondi
 Printer Friendly
Author Previous Topic Topic Next Topic  

e.m.a.88
Nuovo Utente

1 Posts

Posted - 04/02/2011 :  17:24:48  Show Profile  Rispondi quotando
Salve, data l'inaffidabilità del mio avvocato volevo sapere:
Ho una pena sospesa di sei mesi con non menzione.
Volevo sapere se un ente pubblico, per un pubblico impiego richiede il mio casellario giudiziario risulta questa pena per i sei mesi con non mezione?! e inoltre vorrei sapere dopo quanti anni posso richiedere la riabilitazione.
Grazie mille!

carlol
Utente Senior

62 Posts

Posted - 11/02/2011 :  09:50:44  Show Profile  Reply with Quote
La pubblica amministrazione vede tutto...
Che ciò sia equo, è assai discutibile. Che senso ha la non menzione a questo punto? Perché la PA può scavalcare determinazioni assunte da altre autorità?

http://it.wikipedia.org/wiki/Pubblica_amministrazione_%28ordinamento_italiano%29

quote:
Accesso alla pubblica amministrazione

Le pubbliche amministrazioni possono visualizzare il contenuto dell'intera fedina, anche per i reati ammessi dal giudice al beneficio della non-menzione, che riguarda soggetti privati.




Go to Top of Page

Stuart
Moderatore

1184 Posts

Posted - 11/02/2011 :  09:59:55  Show Profile  Reply with Quote
la riabilitazione può essere richiesta dopo tre anni da quando la pena principale sia stata eseguita o si sia estinta


Go to Top of Page

carlol
Utente Senior

62 Posts

Posted - 11/02/2011 :  12:14:41  Show Profile  Reply with Quote
e.m.a.88, aggiungo che sono a conoscenza di aneddoti che confermano che la PA vede tutto: in qualche caso il candidato incerto sulla sua posizione è stato aggiornato dalla PA stessa circa l'avvenuta iscrizione del suo nome nel rgnr: l'occhiuta PA vede non soltanto le condanne, ma addirittura anche i procedimenti penali (forse l'indagato non può essere innocente? potrebbero esserci archiviazione o assoluzione, no? mah).

Tuttavia, questo non implica ipso farcto sempre sistematica e categorica esclusione (ma che una commissione non sia negativamente influenzata mi pare difficile): dipende dal tipo di PA e dal reato per cui si è indagati o condannati. E' pur vero che in qualche, assurdo, caso il bando di concorso prevede esclusione del condannato, ma in qualche caso - giuro!- anche del semplice indagato.

Sarebbe tempo che in parlamento qualcuno mettesse mano a queste insensatezze e scigliesse il groviglio.


Go to Top of Page
  Previous Topic Topic Next Topic  
 Nuovo Topic  Rispondi
 Printer Friendly
Vai a:

Google
 
Vai all'inizio della pagina infoius.it - © 2000-2002 Snitz Communications Antidoto.org | Brutto.it | Estela.org | Equiweb.it
Questa pagina è stata generata in 0.14 secondi.